venerdì 30 novembre 2012

INTERVENTO LETTORE VENERDI' 30-11-2012:


RITORNA AL DIARIO DI REEKO A PERSONE IGNOTE
+*****************************+
+*****************************+

@@@@ 49 PRIMO PASSO DI DANZA

L'attrazione è stata la benzina
per carburare il nostro più complesso motore
ed ora almeno per una dozzina,
conterò a mente le volte alle rimanenti ore.

Conto alla rovescia di un momento ancora dentro da sentire

in cui la conoscenza sarà vero attore
che non lascerà spazi alcuni al nostro più personale dire
ma dell'incontro si assaggerà il sapore
nella speranza che possiamo iniziare subito in noi a sentire.


TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB


COMMENTI DEL LETTORE:
L'attrazione è stata la benzina
per carburare il nostro più complesso motore
ed ora almeno per una dozzina,
conterò a mente le volte alle rimanenti ore.

Conto alla rovescia di un momento ancora da prestabilire
in cui la conoscenza sarà vero attore
che non lascerà spazi alcuni al nostro più personale dire
ma dell'incontro si assaggerà il sapore
nella speranza che possiamo iniziare subito in noi a sentire.

giovedì 29 novembre 2012



+########################+
+########################+


@@@@@@ 88 PIOGGIA PURIFICANTE


Cadi giù senza tregue, o pioggia incessante
lavando tutto ciò che incontri…
Acuto frastuono in lontananza che vacante
permette di sentire gli scontri
che mostrano tutta la realtà al sol levante
mostrare i più chiari riscontri.

Nitida visione di un’apparire per lo più modesto:
ma chissà quanti desideri da elefante
avranno impresso la chiara volontà che in sesto
le tue idee volevi mettere sestante
condizionando la tua mente con un fermo gesto?

E' l'ora di applicarmi in ciò che non si sente
studiando bene a fondo l’umanità
e mostrando della nostra realtà

quello che proprio non si scorge per niente
intriso in spiragli di propria beltà.

I risultati infine, importanti o per nulla di fatto,
pur sempre fanno parte del presente contro cui ti scontri
e che ci permette con il nostro più personale atto
di poter compiere tutte quelle azioni desiderate a pronti. 


COMMENTI DEL LETTORE:
INTERVENTO LETTORE GIOVEDI' 29-11-2012:


RITORNA AL DIARIO DI REEKO A PERSONE IGNOTE

mercoledì 28 novembre 2012

+###############################+


+###############################+ 

@@@@ 37 @@@@@@ 89 INSTABILITA' DI PENSIERO


Occasioni che avvengono,
passano e infine svaniscono…
L’uomo sa che tengono

sensazioni che poi finiscono:
le usano o si astengono…

Un tentativo occorre sempre
per vedere dove esse portano 

 e strizzando a fondo le tempre,
vediamo quando si incontrano.


“Instabilità” è chiamata quell’incoerenza
che si diffonde nella vita quotidiana;
dobbiamo”andare oltre”ogni apparenza
convergendo la nostra mente lontana.


Ma allora, perché non scortare questa con sicurezze lontano distante
per rendere ogni nostra sensazione sana,
e diventando nel profondo del sanguigneo cuore il più grand amante,
di quelle certezze che davanti a sé spiana..


TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB


COMMENTI DEL LETTORE:
INTERVENTO LETTORE MERCOLEDI' 28-11-2012:


RITORNA AL DIARIO DI REEKO A PERSONE IGNOTE

martedì 27 novembre 2012

INTERVENTO LETTORE MARTEDI' 27-11-2012:


RITORNA AL DIARIO DI REEKO A PERSONE IGNOTE

+*********************************+
+*********************************+
 

@@ 13 L'OPERAZIONE


Paura di sentirsi minore
perché manovrato da altre persone
che ti gestiscono in onore
della medicina che sicurezze pone.

Il tempo spinge lentamente le ore
che si sommano tra loro in maniera del tutto inconsulta;
ti ritrovi con la paura nel sudore
e con intorno gente che per il tuo proprio bene esulta!

Non si può sapere a priori se andrà bene
ma la speranza è sempre l'ultima a morire
e superate le momentanee dure pene
tornerò con più profondità presto a sentire.

TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB


COMMENTI DEL LETTORE:

sabato 24 novembre 2012

INTERVENTO LETTORE SABATO 24-11-2012:


RITORNA AL DIARIO DI REEKO A PERSONE IGNOTE
+#######################+
+#######################+

@@@@ 49 IL POTERE DELL'AMORE


Una ragazza in palestra mi ha profondamente colpito...
Non sa adesso che le sto scrivendo
e nemmeno che lei è il soggeto della strofa nel sito...

Costei divverrà d'ora in poi la guida
che avrà dentro me il desiderio intriso
di colmare l'intera vita poco colorita
asciugando le impossibilità nel mio viso.

Non dirò il suo vero nome
e la chiamerò"Fiocco di neve"
rimanendole sempre come
un umilissimo servo fedele.

Perdonami per il nominativo:

tuttavia spero che ti piaccia:
sono di pensiero "estensivo"
quindi non mi sputare in faccia!

L'Amore solamente rende la vita nutrita

e nemmeno un miracolo a Cremiso
che fatiscenze in vita ha intriso,
potrà renderla con una gioia così infinita.

TORNA AL MENU' DEL BLOG

COMMENTI DEL LETTORE:

venerdì 23 novembre 2012

+*********************************+
+*********************************+


@@@@@@ 97 IL SEGRETO DELLA MOLTITUDINE

Una stupidità di razza:
ogni persona si espande e si agia tra la gente;
la moltitudine spiazza
e continuo è il bruricare dei passi che si sente.

L'allegria perdura per le strade continuamente;
artificiale ogni singolo sorriso
di falsità la piazza ha intriso:

"il segreto è scappare nel profondo della mente".

La nebbia si cancella non lasciando prove...
Il freddo in cui si nasce
rende ben chiara all'uomo l'origine di dove
ha lasciato le sue fasce.

TORNA AL MENU' DEL BLOG
 

TORNA AL SITO 

COMMENTI DEL LETTORE:
INTERVENTO LETTORE GIOBVEDI' 22-11-2012:


RITORNA AL DIARIO DI REEKO A PERSONE IGNOTE

+*********************************+
+*********************************+

@@@@ 47 FALSA PROSPETTIVAD'AMORE

Ti sembravano certezze
e invece ti hanno fatto piangere il cuore
tutte quelle tue finezze
che hai creato per un'attrazione d'Amore.

E ora? Se vorresti dare carezze
ma agli altri provoca fastidio sentire l'odore
perché diffondi alcune tue grezze
prospettive in cui non si crea alcun calore
meglio dire basta a tali finezze.

In questa situazione paradossale sono mezze
le misure che puoi prendere creando stupore
per far vedere attorno a te alcune bellezze
che ti scuotono vigorosamente il caldo cuore!

 TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB



COMMENTI DEL LETTORE:

mercoledì 21 novembre 2012

martedì 20 novembre 2012

+#######################+
+#######################+

@@@@@@ 87 SENSAZIONI DIFFUSE
 


Respiro l’intero mio passato:
mi pervadono in testa mondi lontani
che fin da quando sono nato
ne ho cucito puntigliosamente le lani.

Il caldo dentro mi ripercuote
e avvisato dal lontano abbaio dei cani,
osservo che qualcosa scuote
l’immobilità racchiusa tra le mie mani.

Una forma di sentimento pervade l’intera vita
non rendendo in alcun modo vani
gli atti volti a renderla copiosamente nutrita
con i più Folli e copiosi pani.

Mi concentrerò su me stesso all’azione
guardando in faccia il più venturo domani
che genera ogni volta grande emozione
quando rende con Follia i sentimenti sani.

TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB


COMMENTI DEL LETTORE:





INTERVENTO LETTORE MARTEDI' 20-11-2012:


RITORNA AL DIARIO DI REEKO A PERSONE IGNOTE

domenica 18 novembre 2012

+#######################+
+#######################+

@@@@ 46 IL SENTIMENTO MODERNO


La vorrei qui accanto:
sentire il suo più profondo respiro
colmando con un canto
il vuoto che mi ha segnato con biro.

Vedi Sara, mi rendi felice perché ci sei:
non importa in che modo all’esterno
ma ciò che mi interessa sono tutti i miei
desideri che fanno dentro di me perno.

Tu rappresenti il mio vero"Amore femminile”
che riscalda fuori anche il gelido inverno
ricaricandomi con quelle più copiose pile
che mi permettono di non rimaner esterno.

Un azione costante che d’affetto intrisa
mi rende possibile superare ogni scherno
guardando in faccia l’Amore che avvisa:
“Benvenuti questo è il Sentimento moderno”!

 TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB


COMMENTI DEL LETTORE:

sabato 17 novembre 2012

INTERVENTO LETTORE SABATO 17-11-2012:

















RITORNA AL DIARIO DI REEKO A PERSONE IGNOTE
######################
######################

@@@ 34 FEBO E UNO: L'INIZIO!


Incessanti e continui giri nel bosco
con accanto Febo il proprio cane,
hanno ridefinito il desiderio fosco
di un tartufo a tavola come pane.

Febo festeggia l'arrivo al suo traguardo:
libero dalle proprie interne tane
può dar modo a Teo con semplice sguardo
di capir subitamente dove rimane
l'amico che veloce come felino ghepardo,
sà che le sue buche non sono vane.

 TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB


COMMENTI DEL LETTORE:

venerdì 16 novembre 2012

 +*********************************+
 +*********************************+

@@@@@@ 96 LA RISPOSTA ALLA STORICA DOMANDA

Attimi di ascolto in profonda concentrazione...
Fermento nell'animo mentale essenza
volta al proseguimento di quella missione
protrata al verdetto della mia sentenza
su cui poggia tutta una storica riflessione:

"può l'uomo sentirsi dentro di sé senza
un percorso che lo conduca alla passione
per ovviare ad ogni più umana reticenza?"

Questa la considero in vita la vera occasione
per strappare di netto quell'indistruttibile lenza
che vincola idee che ti trattengono in fissione
ovviando così alla nostra più personale presenza.


TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB


COMMENTI DEL LETTORE:
INTERVENTO LETTORE VENERDI' 16-11-2012:


RITORNA AL DIARIO DI REEKO A PERSONE IGNOTE

giovedì 15 novembre 2012

INTERVENTO LETTORE GIOVEDI' 15-11-2012:


RITORNA AL DIARIO DI REEKO A PERSONE IGNOTE

+#######################+
+#######################+

@@@@@ 33 RICERCA DEL VUOTO

Ricerca continua di un movimento che genera stasi:
è il nostro inconscio a corrispondergli importanza
perché attraverso di esso si creano personali fasi
che tracimano nella più copiosa nostra speranza.

La poesia in esso spontaneamente scaturisce
generando chiara analisi del nostro cammino
che rimane colmo di frangenti in cui perisce
il dolore rimanendo silenziosamente chino.

La sofferenza ti osserva sconfitta
e porgendoti un caloroso inchino,
rende libera quella via che dritta,
ti conduce al tuo più bel destino.


COMMENTI DEL LETTORE:



martedì 13 novembre 2012

+*********************************+
+*********************************+

@@@@@@ 85 IL SEGRETO DELLA POESIA


La poesia infonde dentro noi parole
concatenate al sentimento
che diffondendosi di prole in prole
non si conclude mai spento.

Uno strumento che accomuna sensazioni
che nascono nel profondo inconscio
e che in base a nostre personali emozioni,
rendono ogni individuo di sé conscio.

Il raggiungimento della perfetta rima
crea poi l'armonia
che per la relazione in cui si concima
rende la vita mia.


Fondamentalmente è la chiara ricerca del niente;
ma si può considerare quello che si sente
una futile manifestazione che intorno abilmete
va in cerca di somiglianze insite nella mente
che sopperiscono a mancanze rendendo sapiente?

Ad inizio secolo Ungaretti scrisse nel"Porto Sepolto":
"...di questa poesia mi resta quel nulla di inesauribile segreto..."
Ecco come profondamente venne dal poeta accolto

lo strumento poetico che l'apparenza mostra in concreto.

TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB


COMMENTI LETTORE:
INTERVENTO LETTORE MARTEDI'' 13-11-2012:


RITORNA A DIARIO DI REEKO A PERSONE IGNOTE

domenica 11 novembre 2012


+*********************************+
+*********************************+

@@@@ 45 RICORDI DUN'AMORE PASSATO


Soffice immagine della perfezione,
evanesciente nell'aspetto,
senza alcun tipo di costrinzione
svanisce e ti tocca il petto.


La pioggia sembra tutto lavare:
porta via i più profondi momenti
d'amore, ultime goccie del mare,
del quale mormorio ultimo senti.

Lontana è fioca una lieve luce,
sembra lentamente avvicinarsi:
bianca colomba, or dimmi,duce!
Ero così tanto contento che arsi.

Chissà per quanto
la colomba, così bianca
mi farà da manto
senza essere mai stanca.


TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI A SITO WEB


COMMENTI DEL LETTORE:

+*********************************+
+*********************************+

@@@@ 44 EMOZIONI INCOMPIUTE



Sempre più è la comprensione del distacco...
"Qualcosa mai iniziato"è degenerato in confusione
rendendo poco sicura ogni mia più poetica azione:
le difficoltà stanno picchiando col tacco
e per risolverle ci vorrebbe una magica pozione.

Avrei davvero voluto iniziarla insieme una storia,
però vedi? Con gli altri la mia scioltezza
rimane in un angolo in silenzio completamente sola
riempiendoci con tanta nitida franchezza
di far vedere come lontanissimo e pieno di sé vola
ogni avvicinamento che tra noi si smezza.

TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI A SITO WEB


COMMENTI DEL LETTORE:

sabato 10 novembre 2012

OSSERVAZIONI DI PERSONE IGNOTE SUI VARI INTERVENTI DI REEKO IN GENERALE:

Questa parte del sito che hai ideato Reeko, rappresenta la conclusione di un viaggio che se pur mai voluto o desiderato da te stesso, ti ha portato alla scoperta di mondi strutturati nelle profondità degli abissi dell'animo di ognuno che se non si hanno strumenti idonei per raggiungerli (dei quali tu stesso ti sei munito inventandoli grazie alla Follia), nemmeno forse ne avresti mai saputo l'esistenza. 

giovedì 8 novembre 2012

+*********************************+
+*********************************+


@@@@@ 32 LA VERITA' POETICA


Vi arriva il poeta,
torna alla luce con i propri versi
e profondo esteta,
enfatizza i suoi sentimenti immersi.

Una luce nuova dentro l’animo mi scuote:
padroneggiando al meglio l’arte
e mostrando della vita le carte,

stabilizzo quello che dentro mi ripercuote..

Un passato di vita quieta
che nella realtà sterzi,
non rende del tutto lieta
la prospettiva che ersi.

Di pazienza ho le mie tasche vuote
e preferirei scappare da qualche parte
via lontano in un veicolo a due ruote,
che stare chiuso dentro di me in disparte.

Alla fine però in una vita che non vieta,
mi nutro ottimamente rinchiuso in me stesso
ricercando nella mente quella vera meta
con cui accetto Follemente come sono messo.

TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB


COMMENTI DEL LETTORE

martedì 6 novembre 2012

 +***********************************+
+************************************+

@@@@ 43 DESIDERI PERPLESSI

La paura è davvero molta,
di perderti  enorme:
la mia autonomia è colta
da ostinate norme
che la rendono in sé involta
su rigidissime forme
gettando la relazione sepolta;

vorrei uscirne fuori con un balzo
per poter subito render in me folta
la meraviglia che sempre incalzo
affinché possa mostrare la svolta
con un decisivo definitivo sbalzo
che renda ogni mia tristezza volta
ad un futuro in cui in piedi mi alzo!

 TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SIT
O WEB
 
COMMENTI DEL LETTORE:

lunedì 5 novembre 2012

+*********************************+
+*********************************+

@@@@ 42 EFFERVESCENZA D'AMORE

Percepisci dentro di te un'esplosione:
sai bene quale Amore l'abbia generata
perché conscio sei della tua attrazione
ed ora il cuore vuol renderla stampata!

Domani il tuo desiderio diverrà reale
perché raggiungerai colei che è stata amata
e che ti ha messo dentro una penale
affinché la gioia venisse sempre controllata.

Pura "effervescenza d'Amore"oggi giace in me nel pensarla:
gli attimi scorreranno rapidi intorno con frenesia
e con una logica forzata di spazzarli lontano via,
visto che vicino è l'attimo in cui Reeko potrà abbracciarla.

Adesso la pioggia cade giù a catinelle:
sembra preannunciare come il dì già parla
del viaggio che farà il cuore per afferrarla
raggiungendo alte nel cielo le stelle!

TORNA AL MENU' DEL BLOG

 VAI AL SITO WEB 

COMMENTI DEL LETTORE:

sabato 3 novembre 2012


+*********************************+
+*********************************+

@@@ 31 POSSIBILITA' OFFERTA


Il sole fin alla radice,
la natura il contorno
che mostra d'attrice
ciò che dentro orno.

Pigmenti di solitudine
che al suono del corno
avvisano la gratitudine
di quello che ho intorno.

E' un silenzio d'evidenza
che ben esalta ciò che accanto a me storno
eliminando quell'indecenza
che fa bruciare tutte le menzogne nel forno.

Obbligato sono a dirle
perché sarebbe un'indecenza
se volessi dentro sviarle
dalla mia accondiscendenza.

La vita per sgarbo allora studio e proclamo
per dar modo a tutti di viverla al meglio
gettando via ogni esterno e futile richiamo
che passa e ripassa da oreglio ad oreglio.

TORNA AL MENU' DEL BLOG 

VAI AL SITO WEB 

COMMENTI DEL LETTORE:

venerdì 2 novembre 2012

+#######################+
+#######################+


@@@@@@ 84 FOLLE SODDISFAZIONE


Sento dentro di me il vuoto:
non riesco a compiere l’azione
e interiormente lo ripercuoto
senza più alcuna giustificazione.

Assillo il destino per l’ingiustizia:

“perché proprio a me hai scelto
e non altri per tua gran pigrizia?”
Via, via pensiero, su dai svelto!

Ora sono immerso nel mio Folle mondo
in cui senza aver più barriere mentali intorno,
la vita più reale dentro l’animo sondo
costruendomi il”vero e più splendido contorno”.

Di difficoltà ce ne sono state ohimè tante
ma mai e poi mai mi sono demoralizzato
e di profonda Follia in me sempre stante,
sono “andato oltre” le deviazioni del fato.

Adesso sto riportando a casa i primi importanti risultati
e pieno di una felicità di cui non conosco in terra uguali,
ritengo di aver raggiunto traguardi da nessuno imitati
ed essermi strutturato intorno di dure scogliere di Sali.

TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB


COMMENTI DEL LETTORE: