domenica 31 marzo 2013

giovedì 28 marzo 2013

mercoledì 27 marzo 2013

+*****************************+
+*****************************+

@@@@@ 40 PROSEGUIRE NELL'OSCURITA'


Siamo pieni di desiderio
per ottenere ciò che dentro noi vogliamo:
la verità è che irrimediabilmente siamo
solo strumenti di nero
fine in tutto ciò che al di fuori facciamo.

Ottimale è vivere intensamente in modo molto lento
cercando di cogliere nell'animo il canale più azzeccato
per permetterci di proseguire senza alcun lamento
con un mentale svolazzare come un cardellino accecato.


TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE:
INTERVENTO LETTORE  MERCOLEDI' 27-03-2013



RITORNA AL DIARIO DI REEKO A PERSONE IGNOTE

INTERVENTO LETTORE  GIOVEDI' 27-07-2000



RITORNA AL DIARIO DI REEKO A PERSONE IGNOTE

martedì 26 marzo 2013

lunedì 25 marzo 2013

+*****************************+
+*****************************+

@@@@ 85 L'AMORE DIEDE INIZIO ALLA POESIA


Fate il modo vi prego, o sati Numi,
che la puntualità trovi magione
in una testolina chiara senza fumi
dell'amor mio vuoto di cagione.

TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE:
INTERVENTO LETTORE  LUNEDI' 25-03-2013



RITORNA AL DIARIO DI REEKO A PERSONE IGNOTE

domenica 24 marzo 2013

INTERVENTO LETTORE  24-03-2013



RITORNA AL DIARIO DI REEKO A PERSONE IGNOTE
INTERVENTO LETTORE  23-03-2013



RITORNA AL DIARIO DI REEKO A PERSONE IGNOTE
+*****************************+
+*****************************+

@@@@ 84 UN MALINCONICO RE


Qui al palazzetto la Gherardi alla folla la vittoria cinge;
non sembra generarmi però importanza
perché è come chi spontaneamente con colori dipinge
senza la sua ispirazione che avanza,
è condizionato da situazione non voluta che lo stringe.

Che nervoso non essere lì con te...
Ora che tI ho mostrato ciò che il mio cuore tinge,
vorrei essere generoso come un re
che la dama con affetto tra le sue braccia stringe...

TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE:

venerdì 22 marzo 2013

mercoledì 20 marzo 2013

+*****************************+
+*****************************+

@@@@@ 39 SOLUZIONE IDEALE

Morte, unica e fedele compagna:
mezzo con cui nel silenzio
il mio ultimo fazzoletto bagna
perché su pillole d'assenzio
cancellerò la mia ultima lagna.

Quiete eterna mi guiderà allora;
mi concentrerò in un mondo diverso
idealizzato in questa ultima ora
in cui nel buio eterno sarò disperso.

Questa è la mia interiore più grande voglia
ma coraggio per portarla a termine non tengo
poiché so solo che cadrò giù come foglia
dopo che però una vita così mai voluta spengo.

TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE:
+*****************************+
+*****************************+

@@@@ 83 SPERANZE DI CAMBIAMENTO


Passi d'Amore lenti, lenti...

Hai ragione in vero d'esser stufa
perché in tal modo le menti
vengono bruciate come con stufa...

Sono una sega in certi momenti
in cui occorrerebbe presenza
ed invece io volo sempre ai venti,
evidenziando la mia assenza.


TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE:

martedì 19 marzo 2013

mercoledì 13 marzo 2013

+*****************************+
+*****************************+

@@@@ 82 LOTTA DI EMOZIONI

Stupidità che non ha in giro proprio alcunché di pari: mi chiedo ancora il perché sono ancora nuovamente qua
senza risposte in volto chiare per spiegare questo"ma..."
Caro Fede in tutta sincerità sei un tonto senza uguali!

Hai perfettamente ragione Reeko, ma vedi qualche volta occorre rischiare
facendosi avanti oltre ogni cagione
cercando decisamente di voltar pagina osservando diversamente per sviare
e sperando in una nuova passione!


Sei buffo però quando deciso dici "fine"
per poi ricadere nel forte desiderio di volerla amare
pur sapendo che è un difficile confine
che potrebbe anche essere limite da non superare.

TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE
INTERVENTO LETTORE SABATO 09-07-2000



RITORNA AL DIARIO DI REEKO A PERSONE IGNOTE
INTERVENTO LETTORE MERCOLEDI' 13-03-2013



RITORNA AL DIARIO DI REEKO A PERSONE IGNOTE
INTERVENTO LETTORE MARTEDI' 12-03-2013



RITORNA AL DIARIO DI REEKO A PERSONE IGNOTE

martedì 12 marzo 2013

COMMENTO DEL LETORE DELLA GIORNATA:
SEGNALAZIONI PER LA CORREZIONE GRAMMATICALE E ORTOGRAFICA DI ERRORI NON VISTI NEL SITO:

lunedì 11 marzo 2013

+*****************************+
+*****************************+

@@@ 37 AMOREVOLE AMICIZIA


Questo è un mio buon giorno Bene
davvero molto particolare
che sgorga dalle radici del rene
ed intende d'amicizia cullare....

Ho percepito attualmente la tua importanza
e ne vado fiero
perché anche adesso chiuso nella mia stanza,
so che in vero
l'amorevole sentimento che in sicurezza danza
illumina a cero
quel canale che seguendo fisso la luce avanza.

Una sensazione davvero gradevole
perché sgorga affetto
senza amoroso sentimento lodevole,
toccando forte il petto!

TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE:

venerdì 8 marzo 2013

INTERVENTO LETTORE VENERDI' 08-03-2013



RITORNA AL DIARIO DI REEKO A PERSONE IGNOTE

+*********************************+
+*********************************+

@@@@ 81 FESTA DELLA DONNA 2013

La festa della donna esalta l'importanza
di appartenere fiere al femminil sesso
che sempre impone in una rigida oltranza
di saper bene dove lo abbiamo messo
il compagno che chiuso zitto in una stanza,
preferisce restar silenzioso e dimesso
senza farsi sentire per fuggire in vacanza!

L'uomo in questo giorno pensa ai regali
cercando di scappare dai pensieri futuri
che insieme alla compagna saranno amari
addirittura spesso più degli spessi muri!!

TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE:

giovedì 7 marzo 2013

INTERVENTO LETTORE GIOVEDI' 07-03-2013



RITORNA AL DIARIO DI REEKO A PERSONE IGNOTE

+*********************************+
+*********************************+

@@@@ 80 BISOGNO D'AMORE

Forte pulsione che dalle profondità del cuore
all'improvviso si manifesta innanzi a noi vigorosa
con una grandissima intensità intrisa di sudore
che denota un desiderio di mettersi subito in posa.

Quel senso di solitudine che all'interno dell'animo impasta,
non genera motivi di timori
perché adesso dentro la nostra interiorità è davvero vasta
la sensazione che si sfiori
una perfezione inconscia che la vita tutt'intorno sovrasta.

Amore che ti trascina a visioni nascoste
infondi abilità ad individuarne il vero significato
che pone certezze dalla realtà scoste
e spetta a noi aver un senso sopra di esse colato.

Vita come consuetudine che per forza paga
la convergenza all'obbligo di aver nell'animo amato
quella stessa routine che tristemente vaga
in circostanze dalle quali vorresti esser allontanato.

Ecco allora nascere in te un bisogno:
l'Amore è il misterioso oggetto fin troppo desiderato
che rende possibile il più bel sogno
di ritornare a quel tuo momento primo in cui sei nato.

 TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE:

mercoledì 6 marzo 2013

+*****************************+
+*****************************+

@@@ 36 UN PERNO DI BASE


Iniziato bambini il percorso scolastico insieme
dai inseparabili amici,
abbiamo poi fatto crescere della vita il seme
rimanendo sempre felici,
senza dimenticare che se insieme,la noia treme.

Le origini sono le medesime:
una lunghissima parentela a Monte Maggiore ci accomuna
e anche le iniziali cresime
se pur lontani di quartiere,hanno fatto brillarela Luna.

La sorte ha sempre voluto che ci ritrovassimo
e ogni volta pensieri ed opinioni scambiassimo
finché facendo sì che ai pericoli scampassimo,
abbiamo vissuto parallelamente al massimo!

martedì 5 marzo 2013

+*********************************+
+*********************************+

@@@@ 64 IL POTERE DELLA FANTASIA

Ricerca ostinata di un desiderio nella mente
che si ripresenta di consueto nella stessa maniera
facendo ribollire ogni volta ciò che si sente
ma mostrando alla fine tutt'intorno pieno di miseria.

Illusioni infatti esso porta in grembo
che non trovano piene motivazioni nel reale
ma solo fantasie ben coperte con lembo,
che se tolto mostrano ciò che triste appare.

Artificiose costruzioni rendono l'apparenza camuffata
idealizzando tutto ciò che incute in noi male
ma che noi modificando con le nostre idee come fata,
addolciamo con immaginazione togliendo il sale.

TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE:

lunedì 4 marzo 2013