mercoledì 29 maggio 2013

martedì 28 maggio 2013

+*****************************+
+*****************************+

@@@@ 108 GIORNO DI SVOLTA

Un giorno importante questo:
avrò la possibilità di esprimere sentimento
con un mio amorevole gesto
che ben visibile fin sulla punta del mento,
rimetterà il cuore in sesto
dopo che mi è impazzito in ogni segmento.

La mancata azione di tempo fà da mesto,
oggi mi farà volare forte con il più caldo cuore al vento
perché è così che concentratomi del resto,
renderò il fuoco delle mie problematiche per un dì spento
e solo di gran Amore verso te oggi mi vesto.

TORNA AL MENU' DEL BLOG


VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE


Un giorno importante questo:
avrò la possibilità di esprimere sentimento
con un mio amorevole gesto
che ben visibile fin sulla punta del mento,
rimetterà il cuore in sesto
dopo che mi è impazzito in ogni segmento.

La mancata azione di tempo fà da mesto,
oggi mi farà volare forte con il più caldo cuore al vento
perché è così che concentratomi del resto,
renderò il fuoco delle mie problematiche per un dì spento
e solo di gran Amore verso te oggi mi vesto.

lunedì 27 maggio 2013

+*****************************+

+*****************************+

@@@@ 107 TRAGUARDO D'AMORE

Un tempo infinito per aspettare un nostro incontro
ma oggi sono con tutti i miei pensieri su di te concentrato
volgendo le spalle alla negativa vitale parte contro,
come se il suo ricordo venisse per un giorno dimenticato.

In questa serata voglio andare alla ricerca
di un sentimento inconscio che dentro di me è presente
e che grazie a continui input esterni cerca
di trovare ciò che all’esterno è ancora del tutto assente.

Desidero perciò raggiungere la verità
racchiusa dentro il cuore in segreto
presentandotela con forma di nobiltà
visibile dall’alto del vitale vetro.

TORNA AL MENU' DEL BLOG


VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE




mercoledì 22 maggio 2013

+*****************************+
+*****************************+

@@ 19 VIAGGIO VERSO GLI INTERNAZIONALI DI TENNIS 2013

Ordinati in fila in un pulmino della Rondine,
stiamo dirigendoci verso il Foro italico di Roma;
appassionati del tennis internazionale che intona
una giornata piovosa che evidentemente ben stona
con tutti i programmi odierni messi in ordine.

I tre campioni Nadal, Djokovic e Federer ci esalteranno
e con i loro unici scontri sul campo rosso ci guideranno
per il silenzio di quella unica magia che loro creeranno
inserendo nella ristrettezza di un nostro piccolo panno,
la sintesi di tutta quella magia che ai presenti danno.

Tensioni al cardio palma
che offriranno grandi emozioni
e con la più grande calma,
trascineranno tutte le azioni.

TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE

martedì 21 maggio 2013

+*****************************+
+*****************************+

@@@@ 105 LA BELLEZZA DELL'AMORE


Non so come,
non so dove
e non so davvero il perché…

Forti sole,
amorevoli cove
dove ci sei solamente te.

Il mio cuore è ormai maturo,
ti ricerca dovunque in giro di continuo
in spazi dove io stesso perduro
a desiderarti da ubriaco, più del vino!

Cammino per la via con un solo desiderio:
voglio renderti mia
nel sogno più sincero.

Ti giuro Sari, fidati: l’Amore si può raggiungere,
basta volerlo
e come unguento con dita finemente ungere,
al fine di berlo.
E’ una via a senso unico
in cui ti avvicini
e sentendoti poi pudico,
il tuo cuore affini.

E’ un cammino che non ha risposte
e poche certezze
ma in tutte le sue silenziose soste,
infonde carezze.
E’ solo questo l’Amore Sari,
proprio niente più di altro…

Un continuo viaggio in mari
dove se non sei ben scaltro
prendi delle odiose e avari
abitudini che cuci da sarto
nei modi a te sono più cari.

TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE:
+*****************************+
+*****************************+

@@@@ 105 LA BELLEZZA DELL'AMORE


Non so come,
non so dove
e nemmeno il perché…

Forte sole,
amorevoli cove
dove ci sei solamente te.

Il mio cuore è ormai maturo,
ti ricerca dovunque in giro di continuo
in spazi dove io stesso perduro
a desiderarti da ubriaco, più del vino!

Cammino per la via con un solo desiderio:
voglio renderti mia
nel sogno più sincero.

Ti giuro Sari, fidati: l’Amore si può raggiungere,
basta volerlo
e come unguento con dita finemente ungere,
al fine di berlo.
E’ una via a senso unico
in cui ti avvicini
e sentendoti poi pudico,
il tuo cuore affini.

E’ un cammino che non ha risposte
e poche certezze
ma in tutte le sue silenziose soste,
infonde carezze.

E’ solo questo l’Amore Sari,
proprio niente più di altro…
Un continuo viaggio in mari
dove se non sei ben scaltro
prendi delle odiose e avari
abitudini che cuci da sarto
nei modi a te sono più cari.
  
TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE:

TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE:

+*****************************+
+*****************************+

@@@@ 106 L'INCONTRO PIU' MATURO



In questa gionata io sarò re e tu la mia regina:
ti mostrerò tutto quel tuo mondo che regni
disegnandoti su di un foglio con sottile mina,
tutti quelli che saranno i successivi impegni
una volta che vorrai essermi accanto divina
applicando intorno a noi un'azione che degni
essere quella che in miglior modo è la più fina
per togliere ossigeno ai problemi che spegni. 

Proviamo allora a creare una magia
fatta di noi e delle nostre azioni
che alte nel cielo voleranno via,
producendo delle grandi emozioni!!


TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE:

venerdì 17 maggio 2013

mercoledì 15 maggio 2013

+*****************************+
+*****************************+

@@@@ 105 COZZO DI SENTIMENTALISTA

Una forma d'Amore che dentro implode:
per disattenzioni non cresce
ma all'urto del cuore fortissima esplode
e sotto forma di fumo poi esce
mostrando come in vita era solo frode
perché senza vie in cui riesce
ad esasperare le più amorevoli mode.

Ieri io scodinzolavo per le vie del Prato come un pesce
pur sapendo che eri stata chiara:
sono prima della tua zona viaria
aspettandoti seduta in quella tranquillità che poi riesce
a crearci quella comodità primaria.

Mai avrei pensato però poi di riuscire in vita a buttare
una perla trovata per caso in fondo al cittadino mare
e che apertasi mi permetteva in fondo al cuore di stare
posizionandogli di fronte chi non è riuscito a calmare
quelle tensioni che cercava creando Amore di sedare.

E poi infine ecco il mio disastro:
"sono arrivato presso il Prato
ma non ho imboccato il mastro
viale che poneva uno strato
di cambiamento al Fidel Castro."

La solita normalità di circostanze è di fronte apparsa:
tutte le consuetudini sbagliate
rapidamente hanno creato quella vitale mia farsa
esaltando le sensazioni emanate.

TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE:

martedì 14 maggio 2013

INTERVENTO LETTRICE  GIOVEDI' 16-05-2013



RITORNA AL DIARIO DI REEKO A PERSONE IGNOTE
INTERVENTO LETTRICE  MARTEDI' 14-05-2013



RITORNA AL DIARIO DI REEKO A PERSONE IGNOTE
+*****************************+
+*****************************+

@@@@ 104 AMORE COME GUARIGIONE


Anche di mattina questo sono io a poetare
misto di gioia infusa di caldo colore
che in questa triste vita vuol solo cantare
riuscendo a far risplendere l'umore
e fino in fondo all'oblio dritto poi sputare!
Ricerca giornaliera di un Amore da tanto cercato
ma che proprio non vuol arrivare…

Tutto ciò che dentro il mio cuore viene emanato,
me la porta infine solo a cacciare.
Ai drammi più importanti il sentimento può distoglierne la lente
perché quando tieni nel cuore una persona
solo per lei percepisci ciò che profondamente intorno si sente
potendo sederti anche comodo in poltrona
con solamente il suo pensiero diffuso nel profondo della mente
che diventa della tua vita la vera icona.

Morte, arido fiume...
Immemore sorella morte, l'uguale mi farai del sogno baciandomi...
Avrò il tuo passo, andrò senza lasciar impronta...
Mi lascerai il cuore immobile...
di un Iddio sarò innocente...
Non avrò più pensieri né bontà...
Colla mente murata, con gli occhi caduti in oblio,
farò da guida alla mia felicità!

No Reeko, non ascoltarla!! Ormai hai ben individuato
quello che vuoi accanto a te in questo momento:
è una ragazza che mai così incompiutamente colmato,
ti hanno reso in passato fin sulla punta del mento! 

TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE:
Anche di mattina questo sono io a poetare
misto di gioia infusa di caldo colore
che in questa triste vita vuol solo cantare
riuscendo a far risplendere l'umore
e fino in fondo all'oblio dritto poi sputare!
Ricerca giornaliera di un Amore da tanto cercato
ma che proprio non vuol arrivare…
 
Tutto ciò che dentro il mio cuore viene emanato,
me la porta infine solo a cacciare.
Ai drammi più importanti il sentimento può distoglierne la lente
perché quando tieni nel cuore una persona
solo per lei percepisci ciò che profondamente intorno si sente
potendo sederti anche comodo in poltrona
con solamente il suo pensiero diffuso nel profondo della mente
che diventa della tua vita la vera icona.

Morte, arido fiume...
Immemore sorella morte, l'uguale mi farai del sogno baciandomi...
Avrò il tuo passo, andrò senza lasciar impronta...
Mi lascerai il cuore immobile...
di un Iddio sarò innocente...
Non avrò più pensieri né bontà...
Colla mente murata, con gli occhi caduti in oblio,
farò da guida alla mia felicità!

No Reeko, non ascoltarla!! Ormai hai ben individuato
quello che vuoi accanto a te in questo momento:
è una ragazza che mai così incompiutamente colmato,
ti hanno reso in passato fin sulla punta del mento!

lunedì 13 maggio 2013

+*****************************+
+*****************************+

@@@@@ 45 IL PERCORSO DELLA PRECARIETA'


Nella vita l'uomo intuisce, costruisce ed ama..
Genera l'opera per lui più ideale
allungando al meglio il suo finale

fin quando viene ucciso dalla tagliente lama
di una vita spietata in cui si fugge
considerando l'ipotesi che distrugge

quell'alone di bellezza che intorno crea fama;

finché alti al cielo esangui si sale
riuscendo così a superare ili male

in questa vita che è solo un gioco di dama.

TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE:

+*****************************+
+*****************************+

@@@@ 103 TERRA CHIAMA AMORE!!


Il mio grande Amore per te mi completa:
ti penso all’ossessione in qualsiasi secondo
sempre pronto ad arrivare a quella meta
che raggiunta, gli giro ben attento in tondo
capendo che adesso sono nella vita esteta
in continua e ricerca in giro per il mondo
solamente della più delicata e fine seta.

Ora ho una concezione diversa della realtà
che inconsciamente per certe cose è a dieta
visto che ormai ho capito bene quella verità
che molto esalta e altrettanto crudele vieta.


TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE:

+*****************************+
+*****************************+

@@@@ 102 PARADOSSO D'AMORE


Amare e non raggiungere l'oggetto
del più forte desiderio
che da tempo mi ha toccato il petto
in un processo deleterio
che da tanto incosciamente aspetto
come se stessi tutto disteso sul letto
dove con pensieri serio,
mi fermo a pensare stando ben eretto
e cercando il modo vero
per riuscire a coprire il vitale cretto.

In me vita e Amore sono un paradosso:

nella testa e nel cuore un forte desiderio setto
inserendo carne calda intorno all'osso
e con sentimentali azioni il cuore nel reale metto
percependo come vengo poi mosso.

TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE:
INTERVENTO LETTRICE  LUNEDI' 13-05-2013



RITORNA AL DIARIO DI REEKO A PERSONE IGNOTE

martedì 7 maggio 2013

+*****************************+
+*****************************+

@@@@ 101 SOGNO MANCATO: ORMAI ABITUDINE?


Finalmente un'occasione perfetta:
tutte le pedine erano al loro posto,
ma è mancata quella solita fetta
per la perfezione su cui mai sosto..

Ci si poteva conoscere finalmente meglio
ma farlo in questa maniera è un fosco
mezzo che dalle mie profondità via“steglio”
perché si presenta dentro come losco
modo con cui allargare un lieto spiraglio.

Arriverà,ne sono certo,quell'occasione
per condividere i nostri pensieri
che genererà la più grande emozione
tesa a cancellare tutti i più neri
momenti dai quali giusta è l'evasione!
TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE:


Finalmente un'occasione perfetta:
tutte le pedine erano al loro posto,
ma è mancata quella solita fetta
per la perfezione su cui mai sosto..

Ci si poteva conoscere finalmente meglio
ma farlo in questa maniera è un fosco
mezzo che dalle mie profondità via“steglio”
perché si presenta dentro come losco
modo con cui allargare un lieto spiraglio.

Arriverà,ne sono certo,quell'occasione
per condividere i nostri pensieri
che genererà la più grande emozione
tesa a cancellare tutti i più neri
momenti dai quali giusta è l'evasione!
INTERVENTO LETTRICE  MARTEDI' 07-05-2013



RITORNA AL DIARIO DI REEKO A PERSONE IGNOTE
+*****************************+
+*****************************+

@@@@ 97 L'ENNESIMA BUCA SERALE


Un solo desiderio ieri sera: stare insieme...
Invece prima sono scappato con due coppie
perdendo la crescita della serata il seme
e chiamando mio padre ho poi reso“stroppie” 
tutte le possibilità serali che la vita preme
per poterti stare accanto con possibilità doppie
che però ora sono solo delle visioni estreme.

Sembra una molla la nostra conoscenza:
la tiro forte, forte in alto con desiderio che freme
per poi piombare in basso come scienza
che assume valori che si spalmano come creme
senza le quali non possiamo star senza
con l’unico rimedio possibile di tecniche estreme
che permettono di volgere all’essenza.

TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE:
+*****************************+
+*****************************+

@@@@ 98 FIDATI E LASCIATI GUIDARE


Oggi pomeriggio non ti farò scappare:
insieme viaggeremo con la mente
e"osservando dritto negli occhi il mare",
questo sarà impresso nella lente
dello sguardo che desidererà viaggiare
perché il cuore le emozioni fende
verso una via che di sentimento appare,
stando fermi su ciò che si stende.


TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE:

lunedì 6 maggio 2013

domenica 5 maggio 2013

INTERVENTO LETTRICE  DOMENICA 05-05-2013



RITORNA AL DIARIO DI REEKO A PERSONE IGNOTE
+*****************************+
+*****************************+

@@ 18 IL 31-ESIMO SCUDETTO DELLA JUVE


E' un gran giorno questo cinque Maggio duemila e tredici:
momento in cui la più grande Signora
ha liberato posto al trentunesimo scudetto nelle radici;
esultanza che con grandi applausi onora
chi seguendo difficili vie percorse sempre retto,
è arrivata alla fine piena di una gloria
imprimendosi di nuovo il tricolore sull'alto petto.

Una sintonia di reparti che ha portato gioie:
i tre"muri di difesa"hanno ben protetto,
il centrocampo attentamente diretto
e l'attacco bucato del portiere il petto
conquistando la fama calcistica con vittorie.


TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE: