martedì 29 ottobre 2013


+*****************************+
+*****************************+


@@@@ 124 CONCLUSIONE DEL BALLO

Iniziò tanto tempo fa’ per attrazione:
dei sorrisi in lontananza e appuntamenti mancati
hanno esaltato la mia poetica azione
che ha reso tutti i momenti intorno me illuminati
con un'amorevole e profonda lozione.

Poi però l'apparenza alla fine inganna
ed ecco apparire la verità:
dal cielo allora è caduta quella manna
che mi mostrò la sincerità.

Cara Sara il ballo ora è finito:
adesso non voglio più niente a che fare
con quell’iniziale forte grido
che cercando di riuscire con te a volare,
ora triste è per sempre perito.


TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE

martedì 22 ottobre 2013

+*****************************+
+*****************************+


@@@@ 123 AMORE COME UNICA CERTEZZA

Più ti guardo, più ti osservo e più capisco che son perso per te....
Sei la luce che mi fa superare ogni oscurità,
lo sguardo che mostra gioia in tutta serenità

guidandomi in certeze che fanno risplendere Amore dentro di me.

Quando le raggiungi, immediatamente ti chiedi:
"come ho fatto?"
Ecco come subito ti ricordi che anni fà tu diedi
vigore al patto
di abbracciare quell'Amore che ti rimette in piedi
e da gran matto,
ti fa ritornare a provare gran sentimento in sedi
dove con scatto
rapido raggiungi gli obiettivi che ora davvero vedi.

TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE

lunedì 21 ottobre 2013

+*****************************+
+*****************************+


@@@@ 122 RAFFINATA BELEZZA

Al lavoro sei inflessibile:

scuoti per il tuo puntiglioso rigore
che per vie traverse genera spore
mostrandosi non gestibile;

delle volte metti paura
in una maniera indicibile
che rende a me sensibile

alla più poetica stesura.

"Paura buona"perché mai scura
dal momento che la fattezza
è quella che "va oltre" le mura
colmando di grande bellezza.

Così poetizzo la tua una freschezza
che ti sopraeleva di statura
riempiendoti con una raffinatezza
che dentro di me mi perdura.

Però bisogna stare immersi nella reale concretezza
dove molte meraviglie trovano la cesura
in una realtà che non riesce a raggiungere l'altezza
di una beltà che piena di pause non dura.

 TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE

giovedì 17 ottobre 2013

+*****************************+
+*****************************+


@@@@ 121 RITORNO AL BALLO

Una forte agitazione per il nostro nuovo incontro di domani:
solo quando non conoscevo ancora l’Amore mi capitò;
il mio desiderio sarà guardarti gli occhi stringendoti le mani
e allungando il viso verso di te a baciarti proverò;
 
Forse per la prima seria volta si incontreranno:
attento studio reciproco di parola
per studiare le affinità in un’ora

nella speranza che alla fine in amore cadranno.

Gran tensione per questa nostra uscita:
solo quando non conoscevo ancora l’Amore mi successe:
una molteplicità di ore in attesa infinita
nelle quali a volte, persino il cuore stesso non resse!

Voglio ritornare a ballare
per esprimere l’Amore a parole,
cercando attento di stare
con il sentimento caldo per ore.
  
TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE

mercoledì 16 ottobre 2013

+*****************************+
+*****************************+


@@@@ 120 AMORE PER ISTINTO

La pulsione è la normalità di un raporto:
sono sprizzi interiori di fantasia spontanea
che fanno stare con il fiato in te corto
restando per il pudore nell'animo in apnea
sentendoti di sentimento come risorto.

Ne guadagna incredibilmente l'Amore
per cui inizi a coltivare meglio l'orto
e con spontaneità ti riempi di stupore
in maniera da sentirti dentro risorto.

TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE

lunedì 14 ottobre 2013

+*****************************+
+*****************************+


@@@@ 119 ODIOSA RAGIONE

Passi d'Amore lenti, lenti...
Hai ragione in vero ad essere stufa
perché in tal modo le menti
vengono bruciate come in una stufa...

Sono una sega in alcuni momenti
in cui occorrerebbe mia presenza
ed invece volo ai quattro venti,
evidenziando solamente l'assenza.


TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE

martedì 8 ottobre 2013

 +*****************************+
+*****************************+

@@@@@ 48 INNO ALLA VITA

Cantare gioiendo alla natura
infonde verità assai profonde
che in tutto ciò dove perdura
va ben oltre e poi si fondedelineando nell'animo una cura
che schiaccia immagini onde
poter poi prodeguire via sicura
schiacciando immagini immonde..

L'inno alla vita è Amore
che genera dentro l'anmo coscienza nuova
èstrapolando dal cuore
tutto ciò che il sentimento dentro sé cova.

Urliamo pieni di gran umore
su ogni azione in cui ci si muova
rimanendo pervasi al sole
da forma d'incapienza che trova
certezze per cui lo stupore
funge da ombrello se fuori piova.

Offuschiamo questo interiore negativo stato
onde evitare che la vita poi pervada
esaltando ciò che in noi è in pieno infangato
e percorrendo la via in cui si evada.

TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE
+*****************************+
+*****************************+


@@@@ 118 AMORE INTERIORE

Appena svegliato sono già da solo in casa:
la solitudine in me fa pensarti
perché crea l'occasione che i pensieri rasa
tranne quello di voler amarti.

Finora le difficoltà non mi hanno aiutato
ma il desiderio di vicino starti
è così grande che ho dentro me superato
molte difficoltà divise in parti,
che mi hanno rivolto contro il cattivo fato
onde così lontanissimo restarti.

Guardando la vita da ogni lato,
ecco infine come degli abili sarti
l'hanno modellata con quelle arti

che il mestiere gli ha insegnato.

TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE

martedì 1 ottobre 2013


+*****************************+
+*****************************+


@@@@ 117 PRIMO PASSO DI DANZA

L'attrazione è stata la benzina
per carburare il nostro più complesso motore
ed ora per almeno una dozzina
evidenzierò agitatamente i secondi delle ore
che rimangono a ciò che affina
dentro di me la più forte sensazione d'Amore.

Conto alla rovescia di un momento ancora da venire
in cui la conoscenza diverrà l'attore
generando un fervore che non lascerà spazio al dire
ma dell'incontro si percepirà il sapore
con la speranza di iniziare subito nel cuore a sentire.


TORNA AL MENU' DEL BLOG

VAI AL SITO WEB

COMMENTI DEL LETTORE